Tornare in forma con l’Ayurveda

APPESANTITI DALLE FESTE?

ECCO LE SOLUZIONI CHE L’ AYURVEDA PROPONE PER TORNARE IN FORMA

Cenoni di Natale, di fine anno, di anno nuovo, aperitivi ed incontri gioviali davanti a piatti carichi di buone pietanze e calici di vino, hanno fatto parte di queste festività, che come sempre uniscono alla compagnia ma aimè… qualche chilo lo fanno accumulare.

In una parola: aggravamento di KAPHA!

Ogni qualvolta abusiamo nella quantità di cibi pesanti, unti, dolci, salati in modo automatico il Dosha Kapha, in qualsiasi soggetto, tende ad aggravarsi, manifestandosi con sensazioni di pesantezza generale al corpo, gambe pesanti, stanchezza generale e digestione lenta.

L’ Ayurveda consiglia in questi casi, per ripristinare l’ equilibrio perso, di bilanciare l’ alimentazione, riducendo i cibi che per natura aumentano il Dosha aggravato, in questo caso Kapha.

Infatti, secondo questa antica Scienza del Benessere, nessuna qualità e nessun gusto del cibo deve essere eliminato, ma bensì solo ridotto, in quanto essendo tutti noi costituiti da tutti i tre i Dosha è bene mantenerli tutti vitali, semplicemente riducendo quello aggravato.

Quindi MAI eliminare un alimento in maniera drastica dalla propria dieta, ma sarà solo necessario assumerne in quantità minore.

Essendo Kapha di natura FREDDO, OLEOSO, PESANTE i cibi da prediligere saranno quelli caldi, riscaldanti, secchi e leggeri.

Per tornare in forma quindi ideali saranno le spezie, che aumentano il metabolismo lento di Kapha, stimolando anche la digestione, verdure cotte ma poco condite di olio o grassi, alimenti amari ed astringenti come i broccoli, carciofi, spinaci.

Da ridurre sicuramente alimenti simili alle sue qualità, cioè cibi dolci, acidi e salati, quali patate, formaggi, yogurt, latticini, farinacei, alcolici, pomodori, melanzane, arance, kiwi.

Beh, chi più ne ha più ne metta!

Nel nostro MASTER DI AYURVEDA molta attenzione viene data allo studio dell’ alimentazione secondo i principi ayurvedici, per mantenere il nostro sistema in equilibrio, studiando quindi nei dettagli le qualità e i gusti dei cibi, mettendoli in relazione a ciascun Dosha, creando piccole ricette ideali per sbizzarrirsi in cucina con equilibrio!